Capitolo 13

Rieccomi qua, manco da troppo tempo nel mio blog preferito! E visto che il mio secondo romanzo “L’ascensore” a breve vedrà la luce, voglio dedicare ancora un poco di spazio a LedandZeppelin, Storia d’amore precaria, con un pezzo peraltro che trovo attuale viste le discussioni di questi giorni tra chi manifesta per i propri sacrosanti […]

Continue reading

La Bicicletta

n bici ti accorgi di più cose. Ma non soltanto in bici nel tempo libero, bensì in quello occupato, soprattutto, il tempo che si usa ad andare a lavorare, per esempio. Invece che in macchina o in bus, invece di farti portare, metterti a pedalare e la tua vita pilotare con muscoli e sudore. Basta […]

Continue reading

Capitolo Dieci

uesta settimana voglio mettere un frammento dedicato a Torino, e in particolare al quartiere che più amo di questa città, e ovvero San Salvario. Tra meno di un mese, io e LedandZeppelin, Storia d’amore precaria, saremo per la prima volta presenti al Salone del libro, e sarà di certo un’occasione per promuovere il romanzo ma […]

Continue reading

Capitolo Dodici

Ecco qua: Oggi per voi capitolo Dodici di LedandZeppelin, Storia d’amore precaria. Pezzo dedicato alle maschere e a ciò che non siamo. Buona lettura. “È che le maschere, persino le più raffinate e ben fatte, viste troppo da vicino svelano sempre il loro limite. Che è quello di essere farsa. Dietro quel limite c’è quel […]

Continue reading

Led and Zepellin “Speciale San Valentino”

are amiche e cari amici, vista l’imminenza di San Valentino, ecco un pezzo d’amore ma non troppo tratto da LedandZeppelin, Storia d’amore precaria. Buona lettura! “Al vuoto si risponde con la poesia, non con le puttanate. E se la fortuna ti volta le spalle tu mettiglielo in culo. Possibilmente a secco, senza troppe smancerie, che […]

Continue reading

Capitolo Ventuno

are amiche e cari amici, in questo clima natalizio ho pensato di proporvi uno stralcio del capitolo 21 di LedandZeppelin, Storia d’amore precaria. Contiene alcune riflessioni in merito alla volgarità e in particolar modo sul buon Dio, ma anche sulla Madonna. Fatene buon uso e a presto!!!! “Che delle volte mi sento un po’ leso […]

Continue reading